Beatrice Torrini Tel. +39 347 1947343
beatricetorrini@vinibio.bio
linkedin
facebook     insta
Filippo Ferrari Tel. +39 345 4557836
filippoferrari@vinibio.bio
linkedin

Comunque la fai.... ;)

Unknown


Comunque la fai, avranno da ridire.... ;) Con l'aggettivo "Etici", pensavo di essermi reso libero dalla necessità degli altri di infilarti in qualche schema... Credo che quel tale F......I, l’abbia azzeccata meglio dal punto di vista della libertà ;)

La cosa strana, è che una volta ti parlano come se tu fossi l’espressione di un modo troppo moderno di fare vino e l’altra, ti ritengono troppo anti-convenzionale... ;) lo diceva anche Dante in effetti....

Fare vini con certe caratteristiche richiede anni di osservazione e duro lavoro. Date certe coordinate le variabili sono infinite e se credi di avere la carta vincente spesso perdi ma se al contrario, ti sforzi nella comprensione dei ritmi naturali e quindi anche della scienza e tutto quello che ne consegue, allora potrai sostenere una tesi più o meno valida davanti ad un bicchiere. Sembra facile, invece non arriverò mai a dire di aver raggiunto il massimo....al meglio non c’è mai fine....

Un cuoco a mio avviso, ha un’attitudine molto simile a quella di un agronomo/enologo. Entrambi dovranno saper fondere la conoscenza alla sensibilità e fare in modo che l’esperienza diventi uno stimolo all’evoluzione e non miri semplicemente al poter affermare con certezza un fatto che non prevede nessuna variante al tema.

Il mondo del vino mi piace così tanto che a volte lo vorrei lasciare. Spesso davvero ci prendiamo troppo sul serio o al contrario, non lo facciamo affatto. Cerchiamo di dimostrare che esistono tre o quattro tesi possibili e vogliamo che tutti si schierino da una parte o dall'altra.... Non credo si tratti di convincere ma di condividere esperienze e se parlando il dialogo risulta stimolante allora il gioco è fatto....diversamente facciamo a chi ce l’ha più lungo... ;) Credo all'esistenza di infiniti gusti diversi ma forse per tante persone la percezione di certe cose è la stessa o facilmente condivisibile con un semplice paragone.... Una pasta scotta, un caffè cattivo, un olio difettoso e tante altre cose fanno parte del nostro sapere scegliere.

Probabile che in ogni ambito di questo paese sia il momento di portare argomentazioni concrete a cui seguano azioni valide. Speriamo di riuscirci.

Back To Top